MAMMONI MIEI, HERE I GO AGAIN. Perché la Norvegia ride degli italiani.

Ammettiamolo: siamo dei mammoni.

L’Italia è il Paese delle mamme anziane, vestite di nero, che studiano le nuore dall’alto al basso come nemmeno la polizia aeroportuale con i magrebini; il Paese che canta ancora “Mamma” di Beniamino Gigli; il Paese che va a mangiare dai grandi chef ma poi dice che il “Filet mignon en croûte” non è un cazzo se paragonato alle lasagne di mamma.

Il Paese delle mamme che chiedono l’amicizia su Facebook ai figli. E di un reality chiamato “Mammoni”.

Insomma, ce le andiamo a cercare. Non possiamo farci nulla: sembriamo proprio dei meravigliosi mammoni.
Certo, siamo anche molto altro. Ma ai norvegesi non frega niente.
L’italiano è mammone. Altrimenti, è mafioso: barrare la casella, grazie.

E pochissimo tempo fa la mia attenzione è stata letteralmente catturata da uno spot norvegese che promuove un’agenzia immobiliare del Nord Europa. In soldoni: preventivi vantaggiosi per comperare casa e non fare la fine dei bamboccioni, come gli italiani.
Eccolo.

Visto? Ok. Keep calm.
Le mie reazioni a caldo sono state:
– Vergogna.
– Odio xenofobo.
– Vergogna.
– Tentativo di omicidio ai danni dei miei colleghi biondi.
– Pianto isterico.
– Desiderio di chiamare mia mamma per essere consolato.

Poi, d’un tratto, la rivelazione: ma… abbiamo iniziato noi!

Ebbene sì. La pietra gettata nel lago dello scandalo è italiana ed è di qualche anno fa.
Si tratta dello spot di Daygum Protex “Sapete cosa piace a noi svedesi?”.

Si parla di svedesi, è vero, ma la meccanica degli stereotipi è la stessa.

Secondo lo spot italiano, gli abitanti delle terre del nord:
– bevono il latte appena munto senza incorrere in diarree fulminanti;
– si lavano i denti seminudi. E all’aperto;
– cucinano in una cucina Ikea, coperti da un solo grembiule;
– hanno una versione diversa del nostro gioco di paese “Addenta la mela”: ci appendono un salmone. Crudo. E i ragazzi, nel 2012, si vestono come gli Abba.

Ridicolo, vero?
La reazione di sdegno svedese, covata in tutti questi anni, ha prodotto lo spot norvegese che ridicolizza gli Italiani.
Ma come è successo?

È andata così:

Re di Svezia: Ciao bello, hai visto lo spot italiano della Daygum Protex?
Re di Norvegia: Ah, sì… Quello con la Lagerbäck? Bello! Ma voi mangiate il salmone crudo?
Re di Svezia: Certo che no!
Re di Norvegia: E vi vestite come gli Abba ancora oggi?
Re di Svezia: Ma secondo te?
Re di Norvegia: Beh, affari vostri. De gustibus non disputandum est, come dicevano i barbari da cui discendiamo.
Re di Svezia: Senti, tagliamo la testa all’alce: facciamo un’azione congiunta per farla pagare agli italiani!
Re di Norvegia: Ma perché? Mi stanno così simpatici gli italiani! Hanno inventato gli spaghetti alla bolognese!
Re di Svezia: Ah, sì? Anche quando dicono che Stoccolma è la capitale della Norvegia?
Re di Norvegia: Coooooooooooooooooooooooosa? Come osano? Senza offesa, ehm…
Re di Svezia: No, no… Figurati. Ah, e dicono in giro anche che i Fiordi li avete copiati dai Faraglioni di Capri.
Re di Norvegia: Adesso ci penso io a sputtanare quei mammoni! Ah, grazie per la segnalazione!
Re di Svezia: Prego, è stato un piacere…

Io l’ho sempre detto che la TV italiana è spazzatura.

Lutile.

——————-

Non perdere la raccolta di tutte le lettere di Van Gogh sulla pubblicità!
Chi ride, scarica i nervi. E questo eBook!
Clicca sulla copertina e scopri di più: la copertina

Informazioni su Lutile Idiota

Copy. But not paste.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a MAMMONI MIEI, HERE I GO AGAIN. Perché la Norvegia ride degli italiani.

  1. OrsaBIpolare ha detto:

    Beh, ma gli italiani SONO mammoni! La maggior parte diciamo, io l’ho notato ancora più tristemente al rientro in Italia dopo 4 anni di UK.
    Rassegnatevi.
    Certo voi creativi però portate sempre all’eccesso tutto, è un bel po’ che non vedo TV e non so se le cose siano cambiate in fatto di pubblicità.

    Comunque un post divertente, ciao granlavoratore😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...