Giovedì nero.

Volevo fare un post idiota, ma lutile.

E invece sono stato travolto dalla cronaca: oggi, in un anonimo giovedì del 2012, ci lasciano Germano Mosconi, giornalista; e Lucio Dalla, poeta e musicista.

Devo ammettere che al primo sono legato per una serie di ricordi goliardici, post universitari e poco edificanti.
Del secondo, invece, mi rammento le canzoni tristi e intime, spesso troppo ermetiche, ascoltate da bambino dopo aver inserito le musicassette di mia mamma nel mangianastri e aver premuto (non sfiorato, proprio schiacciato a fondo) il tasto PLAY.

Ebbene sì, la vita è un giro di accordi in Mi minore. Alla fine, si deve concludere per forza.

Oggi ci lasciano due personaggi importanti, ognuno a modo suo.

Uno mi ha insegnato che l’insulto non ha limiti creativi.

L’altro, la musica.

Direi che non ci sono paragoni, se messi a confronto.
Ma di fronte alla ‘a livella, non siamo forse tutti uguali?

Ciao Germano, digliene quattro di persona, ora che puoi. E fa’ in modo di chiudere quella porta lì… Addio. Anzi, addio can boia de addio!

E addio Lucio, il tempo cancellerà le tue canzoni più brutte, per renderti giustizia. E tutte quelle ridicole magliette che ironizzavano sul tuo cognome e invitavano alla prostituzione. Non mi hanno mai fatto ridere, sinceramente.

Lutile.

Informazioni su Lutile Idiota

Copy. But not paste.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Giovedì nero.

  1. Lukather ha detto:

    Bellissimo.
    Il saluto a Germano mi ha fatto ridere molto.

    Lucio, anche i Beatles hanno scritto canzoni di merda.

    Lukather.

  2. giovanni ha detto:

    Non lo conoscevo sono andato a cercare su youtube, era un mito.

  3. edorulez ha detto:

    Grande!! Soprattutto per la Parte su Germano!
    Credo che la cosa migliore da scrivere è : “Germano R.I.P.D.”

  4. LaNoiosetta ha detto:

    C’era un mio amico che in una Blasfema Commedia gli diede il ruolo di Virgilio: meritato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...